Conoscere il cloud computing: come operano SaaS, PaaS e IaaS

Conoscere il cloud computing: come operano SaaS, PaaS e IaaS
01 dicembre 2016
0 commenti
Il cloud computing ha creato un nuovo scenario nell’ambito del mondo IT: il risultato dell’alleanza tra diverse tecnologie ha reso possibile l’immagazzinamento e l’elaborazione di dati di qualsiasi natura tramite risorse virtuali localizzate in rete o per meglio dire, sulla nuvola.

Mirai, la botnet che controlla migliaia di dispositivi IoT

Mirai, la botnet che controlla migliaia di dispositivi IoT
29 novembre 2016
0 commenti
Solo due mesi fa, a settembre il sito del noto giornalista Brian Krebs è stato colpito da uno dei più grandi attacchi DDoS finora mai registrati. Ironia della sorte, Krebs è uno dei massimi esperti nell’ambito della sicurezza internet con il suo blog the Security Fix.

Il comparto eCommerce chiude in crescita il 2016

Il comparto eCommerce chiude in crescita il 2016
25 novembre 2016
0 commenti
Tempo di bilanci in vista della chiusura del 2016, anche per il mercato IT. L’eCommerce cresce in Italia del 18% e sfiora i 20 miliardi di euro, è questo quanto emerge dall’ultimo report trimestrale dell’Osservatorio Digitale del Politecnico di Milano, nell’ambito della ricerca sul grado di maturità dell’offerta B2C.

Hybrid cloud: il meglio del cloud privato e pubblico, insieme

Hybrid cloud: il meglio del cloud privato e pubblico, insieme
23 novembre 2016
0 commenti
Secondo uno studio 2016 condotto dall’Osservatorio Cloud & ITC del Politecnico di Milano, sono oltre oltre 96.000 (su 137mila totali) le aziende italiane che hanno adottato un servizio cloud all’interno della propria organizzazione, confermando un’evoluzione nella percezione da parte dei sistemi informativi dei progetti IT.

I 25 anni di Linux e il bug Dirty COW

I 25 anni di Linux e di Dirty COW
17 novembre 2016
0 commenti
17 settembre 1991: viene rilasciata la prima versione di quello diventerà il kernel più famoso del mondo, Linux. Nato e divenuto ben presto il cuore del sistema operativo GNU/Linux (presente in distribuzioni software quali Debian e Slackware) deve la sua fortuna all’inserimento nel programma degli applicativi della Free Software Foundation, con rilascio di licenza GNU/Gpl.